Le Notti magiche a Casa Batllo, musica e cultura

Tra genio e leggenda, lo splendore di Casa Batllo.

Amanti della musica ed amanti della Spagna e di Barcellona in particolare unitevi! Sono giorni caldi, sotto tutti i punti di vista questi nella città catalana per gli eventi organizzati in un luogo unico, magico, che rappresenta un simbolo per l’intera città e che è conosciuto in tutto il mondo, meta di diverse migliaia di visite ogni giorno. Parliamo di Casa Batllo, opera d’arte e fiore all’occhiello dell’architetto Antoni Gaudì, annoverato tra i geni del modernismo che ha scritto il suo nome tra i grandi artisti del secolo passato. La costruzione, sita al numero 43 de Paseo de Gracia, è stata dichiarata anche Patrimonio Mondiale dell’Unesco, un grande riconoscimento per qualcosa che va ben oltre la semplice realizzazione di un edificio. Da tutti è stata dichiarata come opera unica, probabilmente mai più concepibile, che ha creato uno stile tutto personale di Gaudì, maestro e genio, soprannominato anche “L’Architetto di Dio” per aver apposto la sua firma anche su un’altra grande lavoro conosciutissimo, la Sagrada Familia. Casa Batllo tuttavia è molto di più di ciò che si vede, è frutto di leggende, misteri, intuizioni come testimoniano i materiali e le forme che la compongono, il marmo, i vetri, le famose maioliche, il ferro battuto che formano il drago da cui, secondo l’antica leggenda, la città e la sue gente furono salvati grazie all’intervento di Sant Jordi, patrono della Catalogna.

Le notti magiche a Casa Battlo, musica e visite culturali.

Questo posto straordinario di certo non è lasciato come solo museo. La sua storia, le leggende che gli girano intorno, la spettacolarità delle sue forme meritano una visione dell’opera più ampia e puntuali arrivano diversi momenti da vivere all’interno delle sue stanze: ecco qui allora le Notti Magiche a Casa Batllo. L’estate è il periodo migliore sotto questo punto di vista ed i numerosi eventi a sfondo culturale organizzati lo testimoniano, soprattutto concerti di diversi stili come il soul, la rumba, il jazz ed il flamengo. In un certo senso è come si vivesse un’altra forma di movida cittadina, più raccolta, forse più vissuta, sicuramente più emozionante. Grazie alla SmartGuide sarà possibile inoltre conoscere e scoprire le diverse realtà di questo posto sensazionale, grazie ad una realtà aumentata, magari sorseggiando un bicchiere di vino buonissimo mentre si sale verso la parte più alta della casa da dove si gode di una vista sulla città di Barcellona davvero mozzafiato. I prezzi sono diversi e tengono conto anche delle famiglie che arrivano qui da tutte le parti del mondo: gli adulti accedono con ingresso Blue a 39€, con quello Silver a 47€ e quello Gold pari a 49€ mentre i bambini al di sotto dei sette anni possono entrare gratis. L’ingresso dalle 20 alle 21 è dedicato alla visita e dalle 21 alle 22 agli spettacoli. Per chi ancora non lo ha fatto, faccia presto la valigia e visiti Casa Batllo, per chi invece già c’è stato sia il ricordo e l’emozione a muovere il ritorno in questo luogo magico.

 

Le Notti magiche a Casa Batllo, musica e cultura ultima modifica: 2019-07-22T11:36:19+01:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *